martedì 10 luglio 2018

Paleoastronautica o Ancient Astronaut

https://pixabay.com/it/petroglyph-danza-italia-antica-153842/
Questa teoria che io personalmente credo vera, intende vedere gli antichi dei come esseri di altri mondi che erano qui per ottenere diciamo cose utili alla loro vita. Studiosi come Biglino, Stichin, Tsoukalos, etc...

 Ora queste teorie non creano nessun problema in quello che può essere la stregoneria, perché la stregoneria si basa su percezioni che con questi individui alieni, non c'entrano assolutamente nulla.

La stregoneria si basa sull'uso di cose della natura per ottenere vantaggio nella realtà della materia e segue leggi simili a quelle di cui si parla nella fisica quantistica, ma in modo molto più ignorante e facile di quanto possano essere in realtà queste leggi spiegate da grandi scienziati....

La stregoneria si basa sul contatto e la condivisione con gli spiriti , che possono essere morti, dei, fate, etc... e a parte i morti che hanno avuto una vita umana gli altri esistono su altri piani di materia ed hanno i loro mondi che si intersecano con il nostro, essi non sono coloro che vengono descritti come gli alieni dominatori.

La stregoneria non da via alla sudditanza come le religioni fatte da questi esseri, la strega cerca la propria liberazione da tutto questo, per quello è importane slegarsi da gruppi e movimenti perché bisogna cercare liberamente ...

Anche tutte le verità aliene raccontate da Malanga grande studioso, non ha nulla a che fare con quello che segue la strega, per carità ci potrebbero anche essere persone addotte che credono che questi siano spiriti e non materiali, ma è una loro visione non è la realtà di tutte le streghe ...

Per ora al mio livello di pratica e di studio, queste teorie possono essere tutte reali e non ostacolano nulla nella mia pratica o nelle mie esperienze.

Anzi spero che queste teorie possano avere una larga diffusione perché è importante conoscere tutti i lati delle cose e non solo quello che ci viene inculcato.


Mauro Biglino conferenza in Emilia 2018



Alessandro Demontis conferenza in Emilia 2018


Enrico Baccarini

e se cercate avrete molto molto di piu ....




venerdì 6 luglio 2018

Asclepio il Dio della Medicina e della Guarigione

Asclepio - commons.wikimedia.org


"Asclepio ( / æ s k l Ì p i ə s / ; greca : Ἀσκληπιός Asklepios [asklɛːpiós] ; Latino : Esculapio ) era un eroe e dio della medicina nella religione e nella mitologia greca antica. Asclepio rappresenta l'aspetto curativo delle arti mediche; le sue figlie sono Hygieia ("Igiene", la dea / personificazione della salute, pulizia e igiene), Iaso (la dea del recupero dalla malattia), Aceso (la dea del processo di guarigione), Aglæa / Ægle (la dea del bagliore di buona salute) e Panacea (la dea del rimedio universale). Fu associato al dio romano / etrusco Vediovis e all'egiziano Imhotep .  Fu uno dei figli di Apollo , condividendo con Apollo l'epiteto Paean ("il Guaritore").  La verga di Asclepio , un bastone intrecciato di serpenti, rimane oggi un simbolo della medicina. Quei medici e assistenti che servivano questo dio erano conosciuti come i Therapeutae di Asclepio "

Copiato da  wikipedia inglese la piu corretta e aggiornata al link: 
https://en.wikipedia.org/wiki/Asclepius


Dal sito : https://www.greeka.com/greece-myths/asclepius.htm



Asclepio

Il dio della medicina Asclepio era in origine un mortale e in seguito divenne il dio della medicina e della guarigione, secondo gli antichi greci. 
Il mito di Asclepio è legato alle origini della scienza medica e delle arti curative. 
Il suo culto era particolarmente popolare in tutta la Grecia e le persone provenienti da tutti i paesi del Mediterraneo erano soliti venire ai suoi templi, chiamati Asclepieion , per essere curati. 
Resti questi templi possono essere visti fino ad oggi. La sua storia è piuttosto interessante ed è in realtà una storia di punizione. 

La sua nascita leggendaria

Si dice che Asclepio fosse il figlio di dio Apollo e una donna mortale di Trikala, in Tessaglia, chiamata Coronide. 
Mentre Coronis era incinta, si innamorò di Ischys, un altro mortale. 
Quando Apollo apprese la loro relazione segreta, mandò sua sorella Artemide a uccidere Coronis. 
In effetti, Artemide bruciava Coronis su una pira funebre. 
Nel frattempo, Apollo, che stava guardando questa scena e si sentiva in colpa per aver ucciso il suo bambino non ancora nato, salvò il bambino aprendo il grembo di Coronis in fiamme. 
Questo è pensato per essere stato il primo taglio cesareo nella storia umana. 
Apollo affidò il bambino al centauro Chirone, una creatura strana e saggia, mezzo cavallo metà uomo, famoso per le sue capacità in medicina. 
Chirone portò su Asclepio e divenne il suo mentore. 

Le sue capacità e i suoi rimedi 

Mentre Asclepio stava crescendo, stava diventando ancora più famoso come un guaritore molto stimato con abilità eccezionali. 
A parte l'arte della chirurgia, Chirone gli aveva anche insegnato l'uso efficace di farmaci, incantesimi e afrodisiaci come aiuti alla guarigione. 
Si diceva anche che Asclepio avesse ricevuto dalla dea Atena una piccola bottiglia di sangue di Gorgone dalle proprietà magiche. 
Le Gorgoni erano mitici mostri femminili che avevano serpenti per capelli, ali, artigli di bronzo e occhi che potevano trasformare un essere umano in pietra. 
Il sangue dal lato sinistro di una Gorgone avrebbe dovuto uccidere un uomo mortale, mentre si credeva che il sangue della destra di Gorgon riportasse in vita un morto. 
Pertanto, una bottiglia di tale sangue era un potente rimedio nelle mani di Asclepio, che andava di città in città e guariva le persone dal dolore e dalle malattie. 

La verga di Asclepio 

Asclepio, nei tempi antichi, era quasi sempre raffigurato come un uomo di mezza età che reggeva una verga con un serpente intorno. 
Il serpente simboleggia il morso del serpente, che era il peggior tipo di malattia che qualcuno potesse avere nell'antichità e molto difficile da curare. 
Tuttavia, Asclepio aveva il potere di guarire anche il morso del serpente. 
Questa verga con il serpente è conosciuta come la verga di Asclepio ed è ancora oggi il simbolo dei medici di tutto il mondo. 

La sua vita privata 

Solo poche cose sono note sulla vita privata di Esculapio. 
Sappiamo solo che era sposato con Epione e aveva nove figli, tre figli e sei figlie, che avevano anche appoggiato alcune pratiche di guarigione. 
Secondo alcuni resoconti, Asclepio combatté durante la guerra di Troia, dal lato greco, e lì guarì Phyloctetes, un famoso eroe, dal morso di un serpente. 

Colpo di fulmine: 

Una fine tragica Si diceva che Asclepio avesse preformato molte cure miracolose, incluso il riportare in vita molti morti. 
Rianimare i morti e renderli immortali fu una pratica che indignò Ade, il dio degli Inferi, che pensava che le anime morte appartenessero a lui giustamente. 
Questa pratica preoccupava anche Zeus perché Asclepio, a suo modo, disturbava la normalità delle cose e della Natura. 
Non è normale per le persone non morire e vivere per sempre. 
Immagina i problemi che qualcosa del genere porterebbe in futuro! 
Ecco perché Zeus, su istigazione di Ade, ha deciso di punire Aslcepius per le anormalità che ha causato. 
Un giorno, colpì Asclepio con un fulmine e gli diede una tragica fine. 
Questa punizione significava che un uomo mortale può raggiungere solo un certo limite nell'ordine naturale delle cose e gli è vietato superare questo limite. 
Con questa azione, Zeus voleva anche far capire al resto della gente che tra i mortali e gli dei c'era una voragine senza ponti. 
Tuttavia, Zeus fu abbastanza giusto da riconoscere il grande servizio che Asclepio aveva offerto all'umanità e decise di trasformarlo in una costellazione per vivere per sempre nel cielo. 

L'Asclepieion 

Dopo la sua morte, la gente iniziò a citare Asclepio come un dio perché credeva che, anche morto, aveva il potere di aiutarli a guarire e liberarli dal dolore. Hanno eretto templi gloriosi per onorarlo, noto come Asclepieion, in molte zone e isole greche e lì la gente potrebbe andare a cercare una cura. Altri, più favoriti, andavano a imparare i segreti della medicina. Si dice che Ippocrate, il padre della medicina, studiò e iniziò la sua carriera medica presso l'Asclepieion sull'isola di Kos . Un Asclepieion era in realtà un santuario del dio ma anche un centro di cura molto popolare nei tempi antichi. La gente andava lì con la speranza di guarire. Per scoprire il trattamento giusto per loro, hanno trascorso la notte in una camera da letto e il dio stesso è stato detto di venire ai loro sogni e dire loro cosa fare per essere curati. L'altro giorno, il paziente ha raccontato il suo sogno al sacerdote di Asclepieion e gli è stato dato un trattamento, come spiegazione del sogno. I pazienti potevano anche esercitarsi nelle palestre vicino e fare bagni in acqua curativa. Inoltre, a volte i serpenti venivano usati nelle pratiche di guarigione, poiché questi serpenti erano sacri per Asclepio, e i serpenti non velenosi venivano lasciati liberi nel dormitorio, vicino ai pazienti per portarli fortuna e benedire. Il culto di Esculapio iniziò a declinare con il dominio del cristianesimo, ma i resti dei suoi santuari sono ancora oggi visibili in tutta la Grecia. I suoi templi più famosi erano situati a Trikala, sua città natale, Epidauro e Kos. 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dal sito :
http://www.newworldencyclopedia.org/entry/Asclepius


Culto

Sebbene la divinità di Asclepio fosse, almeno nel corpus mitico, mai attestata in modo definitivo, rimase una divinità costantemente popolare che ricevette numerosi tipi di culto e venerazione. Questo rispetto onnipresente può probabilmente essere correlato alla sua affiliazione con la salute e la guarigione, che (allora come oggi) rappresenta la preoccupazione umana fondamentale per il mantenimento dell'integrità corporea. Un altro elemento notevole di questo culto era che, a differenza della maggior parte delle osservanze elleniche, era sia non politico (cioè non legato al benessere materiale e spirituale di un particolare deme o polis ) e volontario.  In effetti, la partecipazione a queste pratiche è stata quasi sempre intrapresa elettivamente da persone che hanno specificamente richiesto l'aiuto del dio medico.
....

Una volta che una cura era stata effettuata, era consuetudine offrire a Asclepio un'offerta di ringraziamento. Questi hanno preso numerose forme, da sacrifici e ghirlande di animali, a tavolette incise che descrivono la malattia e la sua cura e le votazioni in terracotta raffiguranti l'area afflitta : 

Gli scavi condotti in questo sito del tempio rivelano che i pazienti che venivano per l'Asclepio per trattamento spesso lasciavano offerte votive al dio come espressione della loro gratitudine per la guarigione. La forma di queste offerte votive ... erano rappresentazioni di terracotta di singole parti del corpo. Un gran numero di repliche di argilla di mani e piedi, braccia e gambe, seni e genitali, occhi, orecchie e teste sono stati trovati nelle rovine del tempio.

-------------------------------------------------------------------------------------------

Io consigliata da una studiosa e praticante del culto Greco Antico e da un altra praticante e studiosa del culto Romano Antico, ho offerto la preghiera dell' Inno Orfico dedicato a Lui, Incenso di Olibano, vino rosso e pane non lievitato , avendolo nella mia città mi sono recata alla Sua statua, ma a volte non potendomi muovere ho fatto le offerte dovute a casa usando la mia personale statua fatta arrivare direttamente dalla Grecia che è una replica di un originale antica, Lui ha un piccolo altare in casa mia insieme ad altri manufatti che uso a scopo rituale per pregare gli Dei Greci che fanno parte del mio personale legame con loro. 

Rito ad Asclepio foto di Katia Vicario

Inno Orfico ad Asclepio dal sito : http://chi-lyra.com/inniorficiita.php

Profumo di Asclepio
polvere d'incenso

Guaritore di tutti, Asclepio, signore Paian,
che lenisci le sofferenze affliggenti delle malattie degli uomini,
dai dolci doni, potente, vieni portando la Salute
e facendo cessare le malattie, penose Chere di morte,
tu che fai prosperare, soccorritore, che respingi il male, dal destino felice,
forte germoglio di Febo Apollo che ricevi splendidi onori,
nemico delle malattie, hai come sposa la Salute irreprensibile,
vieni, beato, salvatore, concedendo un buon fine di vita.










venerdì 22 giugno 2018

Cristalli : Ametista

foto da en.wikipedia.org


L'ametista appartiene ai cristalli di quarzo e la sua colorazione viene data da impurità di ferro.

Nell' antica Grecia si usava scolpire coppe nell'ametista perché si credeva che essa potesse purificare il vino e quindi evitare che esso potesse portare all'intossicazione.

Può essere usata in incantesimi di guarigione e d'amore oltre che di protezione.


dal link : https://en.wikipedia.org/wiki/Amethyst

La parola greca "amethystos" può essere tradotto come "non ubriaco", da greco a- , "non" + methustos , "intossicato".  L' ametista era considerata un forte antidoto contro l'ubriachezza , motivo per cui i calici da vino venivano spesso scolpiti da esso. Nel suo poema "L'Amethyste, o amours de Bacchus et d'Amethyste" (Ametista o amori di Bacco e Amethyste), il poeta francese Remy Belleau (1528-1577) inventò un mito in cui Bacco , il dio dell'ubriachezza, del vino e dell'uva stava inseguendo una fanciulla di nome Amethyste, che rifiutava i suoi affetti. Ametista pregava gli dei di rimanere casti,rispose, trasformandola in una pietra bianca. Umiliato dal desiderio di Amethyste di rimanere casto, Bacco versò del vino sulla pietra come offerta, tingendo i cristalli di porpora.

Variazioni della storia includono che Dioniso è stato insultato da un mortale e ha giurato di uccidere il prossimo mortale che ha attraversato la sua strada, creando feroci tigri per portare a termine la sua ira. Il mortale si rivelò essere una bellissima giovane donna, Amethystos, che stava per rendere omaggio ad Artemide . La sua vita è stata risparmiata da Artemis, che ha trasformato la fanciulla in una statua di puro quarzo cristallino per proteggerla dagli artigli brutali. Dioniso pianse lacrime di vino nel rimorso per la sua azione alla vista della bella statua. Le lacrime del dio macchiarono il quarzo viola.

Questo mito e le sue variazioni non si trovano nelle fonti classiche. Tuttavia, il titano Rhea presenta Dioniso con una pietra ametista per preservare la sanità mentale del bevitore di vino nel testo storico.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Aiuta nella pulizia e nella consacrazione dello spazio magico, è utile in druse per la purificazione di altri cristalli che vanno poggiati sopra di lei.

Cristallo legato al terzo occhio , ne aiuta lo svilupparsi, aiuta a vedere oltre e più chiaro nelle situazioni della vita.

Il segno zodiacale a cui è legata è il segno dei pesci e dell'Acquario e il suo pianeta è Saturno

Può essere usata come pietra di protezione durante i viaggi.

Utile nelle sessioni di divinazione.


dal link :  http://www.segnidicristallo.it/minerals/min_quarzo-ametista.html

L’ametista è una pietra fortemente orientata a stimolare le potenzialità psichiche e spirituali.

È la pietra della coscienza e dell’acquisizione di consapevolezza. Attraverso il potenziamento della coscienza, acuisce il senso etico e il senso della giustizia, aiutandoci a comprendere e seguire le nostre motivazioni etiche e contribuendo a farci guardare ai valori che sono dentro di noi.

Rafforza le certezze nei momenti di insicurezza e di malinconia, donando la capacità di ricorrere ai nostri valori per superare difficoltà e dolori.

L’ametista migliora la concentrazione e rende più efficaci i processi mentali. Facendo da ponte fra la realtà terrena e quella spirituale, l’ametista dona tranquillità, placa le ansie e consente di vedere maggiormente la realtà da un punto di vista superiore, dando valore a ciò che realmente ne ha. Essa ha inoltre la proprietà di facilitare la visione dei legami fra le cose, consentendo di guardare al generale e al contesto delle cose piuttosto che al particolare e al transitorio.

In conseguenza di ciò favorisce anche un atteggiamento umile in cui si diventa capaci di comprendere e accettare volentieri la limitatezza della nostra dimensione rispetto al tutto.

Sul piano fisico attenua dolori e tensioni, migliora la qualità dei sogni, riduce i tic nervosi e il senso di oppressione.
-------------------------
Molti oggetti che vengono venduti come ametista sono in realtà vetri industriali tagliati o lavorati. Anche nel caso di pietre autentiche il colore potrebbe essere stato modificato. È necessario diffidare di punte, sfere, piramidi, ecc. (in quanto maggiormente si prestano a falsificazione e alterazione).

Fra gli oggetti che un po’ più difficilmente risultano falsi vi sono le pietre burattate mentre sono sostanzialmente sicuri, ovviamente, i cristalli su matrice (tranne che per la comunque probabile alterazione del colore.
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

giovedì 21 giugno 2018

Spezie : Basilico

https://pixabay.com/it/basilico-le-erbe-verde-mediterraneo-583816/
Il Basilico è un erba che si trova facilmente in Italia sia come spezia secca che come piantine di solito al supermarket o mercati rionali quando è primavera.

Questa semplice pianta che appartiene alla famiglia delle mente, ha una storia abbastanza lunga , da circa 4000 anni viene usata in vari modi sia nella cucina che dal punto di vista magico.

In Grecia era legato al lutto, in india veniva piantato intorno ai templi per proteggere dalle anime dei trapassati, conosciuto anche come "erba dei poveri" portava protezione ai poveri, si dice fosse anche un tonico nei digiuni religiosi.

Ha molte qualità curative legate allo stomaco ma anche per la memoria e il raffreddore.


I suoi usi sono diversi, dall'usarlo in polvere da mettere sul pavimento e poi spazzarlo via come purificante dal male in casa, all'uso in bagni e mojobag per l'unione familiare. Aiuta anche nel denaro.

Chiamato anche Holy Basil o Tulsi, legato al dio Visnu.

Sotto forma di tisana può essere utilizzato come spray in casa o al lavoro per mantenere a distanza sia energie che persone maligne.

Utile nei bagni per l'attrazione del denaro e da unire agli incantesimi per attrarlo, che siano mojobag o altro.

Aiuta nella meditazione e nei viaggi sciamanici.

mercoledì 20 giugno 2018

Radici : Orris Root - Radice di Iris

http://www.herbmagic.com/queen-elizabeth-root-large.html
La Radice di Iris è una radice profumata molto simile all'odore della violetta, usata nei rituali d'amore ma solo di aiuto per le donne o per maschi gay o comunque per persone che si sentono donna. 

L'estratto della radice di Iris veniva usata come fissativo per i profumi fin dall'antica Grecia. 

Viene chiamata anche la Radice della Regina Elisabetta.

Va usata principalmente per attrarre uomini o personalità dominanti, è un afrodisiaco per il suo odore piacevole, si può unire ai mojo per l'amore, ai bagni prima di un uscita importante o anche solo per attirare attenzione maschile, è buona negli oli di dominazione, in polvere si può cospargere nel letto in modo che il nostro amato ricambi il nostro amore, può essere usata sotto forma di estratto come profumo. 

Erba legata a Venere ma anche alla Luna può aiutare nella divinazione quindi si può unire in un incenso divinatorio, si possono purificare con essa le carte o altri oggettivi divinatori, metterne un pezzo nella borsa dei tarocchi, può essere unita ad altre erbe in cuscini per i sogni. 

Con essa si può fare una bambola che riporti le sembianze dell'uomo desiderato e usata in un rito per legarlo a se.





martedì 19 giugno 2018

Come trovare con la Numerologia le tue Lezioni Karmiche

 la ruota della vita e i regni del Samsara
wikipedia commons
Esistono due diversi tipi di calcoli che si usano per i cosiddetti numeri Karmici uno è basato sulle cifre del tuo compleanno e la presenza di numeri definiti , l'altra è con il calcolo del nome come abbiamo visto qui :

https://appuntistregoneria.blogspot.com/2018/06/numerologia-numero-dell-anima.html

Con la stessa tabella pubblicata con i numeri riferiti alle lettere dell'alfabeto possiamo calcolare ciò che vengono definite le Lezioni Karmiche

Le Lezioni Karmiche definiscono ciò con cui noi nasciamo, i nostri punti di forza e i nostri punti deboli o mancanze, come calcolarli è abbastanza semplice, rischiviamo il nome usato in precedenza e mettiamo sotto di esso il valore numerico della lettera corrispondente.

Qui troveremo numeri che si ripetono e numeri che saranno assenti , sempre all' interno nei numeri da 1 a 9

I numeri che si ripetono riguardano i nostri punti di forza ciò che noi siamo e le cose di noi su cui possiamo contare sono anche chiamati io numeri delle Passioni, i numeri mancanti sono le nostre Lezioni di vita ciò che noi vivremo anche se non vorremmo viverlo, perchè è da questo che noi impararemo e approfondiremo il significato della nostra vita qui.

K a t i  a      V i c  a r i  o
2 1 2 9 1      4 9 3 1 9 9 6

I numeri che si ripetono più volte sono i nostri punti di forza :

1  
Sei un sopravvissuto, un guerriero, un leader. Molti grandi atleti e politici hanno questo numero come una Passione Nascosta.

Hai una forte spinta a distinguerti. Hai una grande ambizione e il desiderio di realizzare. Sei altamente competitivo e vuoi essere il migliore e il primo in tutto ciò che fai. Sei molto energico e creativo e sei capace di influenzare e persino di dominare gli altri. Hai capacità politiche molto sviluppate e puoi soccombere alla manipolazione a meno che i tuoi ideali non siano alti.

Ironia della sorte, ci sono momenti in cui ti manca la fiducia, soprattutto in età precoce, ma hai la forza per superare questo ostacolo.

2
Molto premuroso, sensibile e intuitivo, tu cerchi ambienti pacifici e piacevoli e spesso servi da pacificatore. L'armonia tra colleghi e colleghi è qualcosa che tu cerchi costantemente di mantenere. Il rumore e la ruvidezza sono grandi scossoni e potresti sembrare timido e timido; ti piacciono le persone, ma c'è una paura interiore.

Una calamita per le informazioni, sei impegnato nel tuo lavoro e svolgi il tuo lavoro con un alto grado di competenza, pazienza e perseveranza. Sei spesso uno dei pilastri di qualsiasi organizzazione e le persone si affidano naturalmente a te.

Hai la tendenza a preoccuparti troppo dei dettagli insignificanti e puoi perdere tempo in questioni meschine. Potresti essere troppo sensibile e facilmente ferito, e le tue sensazioni potrebbero ostacolare il tuo giudizio.

9
Caldo, generosa e compassionevole, si farebbe bene ed essere molto felice in qualsiasi impresa che non solo ti fornisce una vita decente, ma è anche orientata al bene di tutti. Sei artistico - il 9 è responsabile di molti dei nostri geni creativi, tuttavia questi talenti sono spesso soppressi, a volte non emergenti fino alla mezza età o alla vecchiaia. Hai un forte desiderio di intuizione e conoscenza universale.

Sei emotivo, ma i tuoi sentimenti non sono sempre sensibili e spesso possono essere soppressi. Puoi rimanere coinvolto in sogni e ideali senza essere pratico, ma hai ancora abbastanza fuoco ed entusiasmo per attirare sostegno. Sei spinto a fare le tue cose e sono abbastanza indipendenti.

I numeri mancanti, quindi ciò che questa persona dovrà superare sono :

 5
Ti manca un vero senso di avventura. C'è un enorme mondo là fuori che ti aspetta per sperimentare tutto ciò che ha da offrire, ma hai letteralmente paura di vivere. Approfitta di ogni opportunità per sperimentare le cose nella vita. Viaggia quando puoi. Scendi dal sentiero battuto e guarda questo mondo da una prospettiva diversa rispetto ad altri. Le cose che sperimenterai ti renderanno più consapevole di te stesso e ti aiuteranno a sviluppare la gioia di vivere.

Il cambiamento è un concetto difficile per te. Non ti piace. Sarai quindi costretto a fare cambiamenti e ad adattarti a loro. Ciò richiederà che tu sia più flessibile. Tendi ad essere molto rigido e non dare una possibilità a nuove esperienze. Impara cosa puoi sul concetto di fede. Ricorda, ci sono pochissimi assoluti nella vita. Devi credere in qualcosa. Inizia con te stesso; è il primo passo logico.

 7
Tendi ad assumere un approccio troppo casual a certe cose. Ti troverai costretto ad aumentare le conoscenze e le abilità in almeno una specifica area della tua vita, o forse anche una alla volta. La vita può farti vivere negli stessi cicli fino a quando non ottieni "la tua lezione". Potresti sicuramente usare un atteggiamento leggermente più autocritico. A volte pensi letteralmente di non poter sbagliare, ma la realtà è che tutti abbiamo difetti e difetti. Imparare a lavorare con loro è molto più utile che lavorare costantemente intorno a loro.

C'è di più nelle cose che occupano la tua vita di ciò che vedi in superficie. Impara a scavare più a fondo, aspettati di più e comprendi meglio

8
La tua vita finanziaria avrà alcuni massimi e minimi importanti. Sei bravo ad attirare la prosperità. Potresti anche avere una buona testa per gli affari. Queste cose, tuttavia, non ti proteggeranno dall'avere problemi di soldi. Questo è in gran parte dovuto alla tua incapacità di essere abbastanza cauto con i tuoi soldi. Ancor di più, non ti piace ricevere consigli. Non vuoi che la gente ti dica come dovrebbero essere fatte le cose. Hai una vera attitudine "a modo mio o dell'autostrada" e questo può impedirti di sfruttare appieno le opportunità quando bussano. Ciò è particolarmente vero se l'opportunità viene a scapito del subalterno di qualcun altro. Non ti piace avere un capo. Il problema è che la tua avversione per l'autorità ti impedisce anche di riconoscere o stabilire limiti ragionevoli. 

Ti troverai in situazioni in cui si imparano lezioni difficili essendo così dalla pelle spessa. Sarai costretto ad ammettere che hai bisogno di aiuto, specialmente quando si tratta di gestire denaro. L'aiuto si presenterà e dovrai costringerti ad accettarlo se vuoi mantenere il tuo livello di vita. Fare soldi probabilmente non sarà mai un problema per te, ma sapere cosa farne si. 


Narturalmente a ciò possiamo unire unire i valori degli Arcani Maggiori dei Tarocchi e i significati dei Segni Zodiacali uniti ai numeri, in modo da vere un quadro molto più complesso e chiaro del tutto.