martedì 31 dicembre 2013

Tarocchi per il nuovo anno

Esistono tantissimi schemi per fare le letture dei tarocchi, io il primo giorno dell'anno che può essere a seconda della tradizione o il primo novembre o il primo gennaio o altri giorni, faccio solitamente questo gioco di divinazione per vedere se il nuovo anno sarà prospero oppure no, mi annoto tutte le carte uscite all'inizio di ogni mese sull'agenda e poi alla fine di esso annoto ciò che è più in linea con la carta, questo oltre che essere un gioco che può aiutarci anche a capire l'andamento delle energie durante l'anno ma anche il significato generale di ogni tarocco  e di come esso possa avere risvolti positivi e negativi, certo è un cammino lungo per imparare i significati ma in questo modo possono essere anche aggiunti ai sogni che facciamo in quel mese oppure ai significati astrologici del mese. Io procedo in questo modo, accendo una candela bianca alla mia destra e un pò di incenso alla mia sinistra metto in ordine davanti a me i cristalli che amo di più, prendo il mio mazzo di tarocchi in questo caso userò solo gli Arcani Maggiori, li passo per tre volte sulla fiamma della candela e per tre volte sul fumo dell'incenso, inizio a mischiarli mentre penso alla mia richiesta alzo il mazzo e lo rimetto insieme ci soffio sopra per tre volte e con la mano sinistra scelgo 12 carte che metterò in ordine nel cerchio seguendo il disegno e poi prenderò una tredicesima carta che metterò al centro e che rappresenterà il fine ultimo del nuovo anno. Ogni carta rappresenterà il mese in cui è stata messa, questo gioco si può anche modificare leggermente per leggere le 13 lune nuove o piene dipende sempre da come si segue l'anno lunare solo che la carta tredici che qui nel disegno è in mezzo diventerà la prima luna e la dodici l'ultima, come carte di riassunto si tireranno 3 carte e si metteranno a fianco del cerchio. Spero possiate divertirvi molto con questo gioco e che possano uscire solo carte positive e di buon augurio. un abbraccio