venerdì 20 aprile 2018

Tarocchi e Segno Zodiacale - Trova il Tuo

Tarocchi e Segno Zodiacale - Trova il Tuo

I Tarocchi possono essere collegati ai segni zodiacali e quindi ad ogni segno come Ariete, Toro o Pesci corrisponde una carta degli Arcani Maggiori dei Tarocchi, ed esso delinea le fasi caratteriali della persone e le principali inclinazioni, Naturalmente come nell'astrologia non basta il segno solare che è quello di nascita a descrivere una persona in toto, ma ci da delle indicazione energetiche sulla persona, il tema di nascita astrologico con tutte le posizione planetarie, l'ascendente , le case etc.. ci può dare una visione più precisa e particolareggiata della costituzione caratteriale dell'individuo.

I Tarocchi uniti ai segni dello Zodiaco ci possono aiutare a capirci trovare l a carta che può fare da testimone della persona in questo caso, secondo una visione simile si può usare una carta per definire il campo di azione della domanda.
Come si fa? semplice sapendo il segno zodiacale della persona su cui stiamo facendo le carte, prendiamo quella di nostro interesse e la mettiamo da sola sul tavolo e poi sotto tiriamo le carte nel gioco scelto per capire pensieri e azioni di questa persona naturalmente la cosa è valida anche per noi.

La divisione degli Arcani Maggior per Segno Zodiacale




Ariete ha come carta L'Imperatore - Arcano IV

Tarocchi dei Visconti

Questa è una carta che rappresenta la fedeltà, l'autorità e l' analisi dei problemi, sicuramente una personalità testarda ma che sa essere vivace, una persona protettiva che sa andare in battaglia per i suoi ideali ma anche per quelli dei suoi amici o parenti. L'energia della Primavera è in essa in quanto l'Ariete è il primo segno dello zodiaco e inizia proprio all'Equinozio di Primavera.




.
.
.
.
.

Toro ha come carta  Il Papa  - Arcano V

tarocchi dei Visconti
Il Papa o lo Ierofante che rappresenta la voce divina sulla terra ci parla di una persona sensibile alle cause dello spirito che è portata a cercare la stabilità materiale attraverso il suo sentire profondo. é una carta che indica soprattutto l'insegnamento, quindi pazienza e anche ascolto. Una persona che con il segno del Toro si trova soprattutto a cercare pacificazione e tranquillità. La sua energia si trova nel sabba di Beltane in cui l'energia primaverile va verso la costruzione del frutto futuro che darà nutrimento.

.
.
.
.
.

Gemelli ha come carta Gli Amanti o Innamorato - Arcano VI

tarocchi dei Visconti

Gli Amanti o Innamorato descrivono una personalità doppia che vive secondo sia la direttiva spirituale che quella materiale, che mette sempre in dubbio e che non lascia facili scelte alla persona di questa carta, seguire il cuore o la mente, il Gemelli è sempre in bilico. Un gemelli sarà sempre doppio nelle sue idee. La sua energia si trova proprio prima del Solstizio Estivo quindi ha un energia che va verso il raccogliere i frutti delle proprie scelte.


.
.
.
.
.

Cancro ha come carta Il Carro - Arcano VII

tarocchi dei visconti
La carta del Carro rappresenta un uomo in armatura e sopra un carro trainato da due sfingi o leoni, questo rappresenta molto bene come il cancro tende a difendersi con la sua corazza e come sia sollevato da terra avendo un collegamento superiore. Il Cancro descrive una personalità dolce che si chiude dentro un guscio duro, che cerca di controllare le cose e che scappa al primo segno di pericolo o di sofferenza, la sua energia inizia dopo il solstizio estivo, dove i frutti non sono ancora maturi quindi un po acerbi come potrebbe sembrare il carattere di queste persone, legati alla luna come sensibilità sono i più propensi per il lato spirituale delle cose. 

.
.
.
.
.


Leone ha come carta La Forza - Arcano XI nei mazzi Marsigliesi e VIII nei mazzi Rider Waite

tarocchi dei Visconti
La carta della Forza rappresenta una figura femminile che tiene per le fauci un leone, nei tarocchi dei Visconti qui illustrati è un uomo che si difende da un leone, questa carta induce una lettura di forza e coraggio, ma anche di controllo di se stessi e delle proprie ambizioni. IL segno del Leone ha tutta la forza dell'estate e dei raccolti maturi, il sabba unito al questo segno è Lughnasad la festa del raccolto, il giorno dove il cibo e l'abbondanza regnano sovrani, e i leoni sono proprio così.


.
.
.
.
.
.

La Vergine ha come carta L'Eremita - Arcano IX

tarocchi dei Visconti
La carta dell'Eremita è una carta che ci parla di introspezione, di ricerca nell'oscurità, di quiete e calma, tutto va lento e il mondano non è interessante. La Vergine ordinata e composta è vista come una figura femminile angelica che porta una palma e del grano entrambe le piante raffigurano il raccolto ormai avvenuto e il mettere via ciò che ci servirà per l'inverno, infatti questo segno fa da fine all' estate e l'inizio dell' autunno dato che si trova prima del equinozio autunnale, questo ne porta le qualità e difetti, come il controllo sulla propria vita che può essere distruttivo.

.
.
.
.
.

La Bilancia ha come carta La Giustizia - Arcano VIII nei  Marsigliesi e XI nei mazzi Rider Waite

tarocchi dei Visconti
La carta della Giustizia rappresenta la capacità di decidere cosa sia meglio o peggio per ogni situazione, quindi al continuo soppesare le situazioni per trovare un giusto equilibrio. La Bilancia come segno tende a cercare un equilibrio perché costantemente in incerta sul da farsi. la sua energia inizia proprio all'equinozio di autunno , quindi l' equalità di questo momento la porta a vivere e cercare un equilibrio, che con l'inizio dell'autunno va verso la stagione fredda e bisogna separare il grano dalla pula e mettere da parte dividendo le razioni invernali per poter sopravvivere.

.
.
.
.
.

Lo Scorpione come ha La Morte - Arcano XIII e senza nome 

tarocchi dei Visconti
La carta della Morte rappresenta il cambiamento radicale e l'affrontare le proprie limitazioni, trovando cosa veramente potrà sopravvivere di ciò che vive all'esterno e all'interno del mondo. Lo Scorpione è un segno si dice bellicoso e che tiene rancore, ma esso in realtà segue solo la sua energia che ci porta all'entrata nell'autunno dove si sceglierà cosa vivrà e che cosa rimarrà dopo l'inverno, il dio della vegetazione morto all'equinozio ha dato al sua vita per il bene comune. 


.
.
.
.
.

Il Sagittario ha come carta La Temperanza - Arcano XIV

tarocchi dei Visconti
La Temperanza rappresenta un essere di figura femminile o angelica che mescia dell'acqua da una brocca all'altra, la natura estremamente calma e attenta a vedere e a non perdere una sola goccia. Il Sagittario sa prendere la mira e fare centro mentre corre veloce abilità di saper mantenere il controllo quando richiesto e di avere tanta voglia di vivere. la sua energia detiene il sabba di Samhain dove vengono festeggiati i morti, perché ormai il della vegetazione ormai è sepolto, e da questo noi possiamo capire la voglia di rinascere e il dover scegliere il terreno migliore per farlo.

.
.
.
.
.

Il Capricorno ha come carta Il Diavolo - Arcano XV

tarocchi dei Visconti
Il Diavolo come carta rappresenta gli istinti primari della sopravvivenza e della riproduzione, legata al comportamento egoistico, ma del tipo naturale per sopravvivere. Il Capricorno di natura silenziosa determinata e silenziosa, rappresenta bene il legame che c'è tra il sopravvivere e l'essere dedito al lavoro necessario per farlo. La sua energia inizia dopo il Solstizio d' Inverno dove viene rappresentata mitologicamente la rinascita del dio sole in moltissime culture, ma anche la rinascita del dio del grano, in cui ormai il seme piantato e messo a dormire inizia a schiudersi nel terreno lavorando duramente per poi poter nascere e vivere.

.
.
.
.
.

L'Acquario ha come carta  Le Stelle - Arcano XVII

tarocchi dei Visconti
Le Stelle rappresenta le speranze, la donna che qui tiene una stella tra le mani ma  raffigurata anche da acqua quindi nutrimento sia alla terra che all'acqua stessa, questo caratterizza l'amore nel voler prendersi cura di se stessi ma anche degli altri, a volte la donna della carta delle stelle viene raffigurata incinta proprio per caratterizzare l'amore materno e la speranza. L'Acquario descritto come segno altruista e impegnato a seguire la via migliore. la sua energia si colloca con il segno con il sabba di Imbolc che è festeggiato proprio per portare al mondo i nuovi nati sia animali che vegetali e iniziare ad accudirli e nutrili per farli diventare adulti e forti.

.
.
.
.
.

I Pesci hanno come carta La Luna - Arcano XVIII

tarocchi dei Visconti
La Luna qui rappresentata da una figura femminile che tiene un nastro legato alla sua vita con due diversi capi ma anche rappresentata come la notte e con animali che sono sia di terra che di acqua rivelando la natura profonda delle cose, con la sua duplice visione di illuminare e di nascondere. I Pesci in cui due pesci vanno in direzioni opposte ma legati da un filo sottile che li tiene insieme a voler dire che essi appartengono alla stessa natura. Una natura duale si vede anche nel periodo dell'anno cioè poco prima dell'Equinozio di Primavera, quando i germogli ci sono ma ancora non sbocciano, quando il tempo freddo e caldo nello stesso giorno descrivono pienamente questo carattere mutevole legato all'acqua e alla luce.


Queste carte come le altre dei Tarocchi possono essere usate anche come amuleti per richiamare in voi l'energia di cui avete bisogno o anche come simbolo del periodo dell'anno o della festività che rappresentano sul vostro altare