giovedì 7 giugno 2018

Tarocchi - Il Giudizio - Arcano XX - Arcani Maggiori

Il Giudizio -  Arcano numero 20 / XX

tarocchi Visconti -Sforza 
La carta del Giudizio è la penultima carta che troviamo negli Arcani Maggiori la sua posizione prima del Mondo e dopo il Sole già ci da delle informazioni, guardando le carte dei vari mazzi più conosciuti troviamo quasi sempre una figura angelica che suona una tromba, e delle persone che si alzano nude da un sepolcro.

La carta è decisamente di stampo cattolico o come dice Gèbelin nel suo testo di stampo egizio, in realtà la cosa potrebbe essere di entrambi in quanto il cattolicesimo deriva dall'ebraismo che deriva dall' Egitto.

Comunque queste sono dissertazioni utili solo alla lettura esoterica del simbolo che da e non da aiuto nella lettura cartomantica, che si basa esclusivamente sulla percezione visiva e alla emozionalità della carta.

Le impronte principali che definiscono la carta è la chiamata ( tromba ) e la sofferenza ( essere giudicati non è piacevole) la rinascita ( uscire dalla propria tomba) .

Il fatto che in esso si trovino coinvolti esseri soprannaturali come angeli in una lettura su un rito può stare ad indicare una comunicazione da un essere non umano. 

Non è una carta particolarmente bella, in essa però troviamo una riconciliazione di una coppia con bambino, che può stare a significare che si sono capiti i propri errori o che forse è meglio farsi un bell'esame di coscienza.

per altri significati trovate parecchio online e non sto a ripeterli ... 

Il numero 20 nella numerologia porta la forza del 2 e dello 0 , nel due troviamo il numero della coppia, dell'unione, dell'equilibrio del dovere, nello 0 troviamo il principio divino da cui tutto nasce, quindi in effetti numerologicamente parla di una nascita nell'equilibrio divino che però può avvenire solo attraverso una purificazione.

Il fatto che si trovi tra l'energia della carta del Sole e l'energia della carta del Mondo ci indica un passaggio tra la scoperta di noi stessi ( Sole ) e il completamento del nostro nuovo essere ( Mondo).

Uno dei significati diciamo inferiori cartomantici è l'arrivo di una comunicazione come una telefonata o simile .